Aglianico Feudi di San Gregorio rubrato - Cantine del Salento - enoteca Lecce, vino sfuso Lecce, vini lecce

vino sfuso lecce
Vai ai contenuti

Menu principale:


V ini Rossi

Aglianico Feudi di San Gregorio "Rubrato"
(14% cl.75)


Prezzo: € 10,00
Informazioni tecniche
____________________________________________________________

Produttore: Feudi Di San Gregorio
____________________________________________________________

Nazione: Italia
____________________________________________________________

Tipologia: Rosso
____________________________________________________________

Vitigno: Aglianico
____________________________________________________________

Denominazione: Irpinia DOC
____________________________________________________________

Regione: Campania
____________________________________________________________

Zona di Produzione: Cerza Grossa - Sorbo Serpico (AV)
____________________________________________________________

Annata: 2015
____________________________________________________________

Gradazione: 13%
____________________________________________________________

Premi No

Giovane e forte

Non dobbiamo meravigliarci se l’Aglianico è considerato, ad oggi, uno dei vini più emblematici della rinascita dell’enologia meridionale degli ultimi tempi.

Vitigno autoctono antichissimo che predilige i terreni collinari di origine vulcanica (si dice sia giunto dalla Grecia con le prime colonizzazioni), ha saputo guadagnarsi, grazie soprattutto alla sua attitudine e alla sua versatilità, pur essendo di carattere scontroso, un posto d’onore tra i vini più forti, intensi e complessi conosciuti in tutto il mondo.

La qualità dei vini di Feudi di San Gregorio non è certo una novità e ogni anno riconferma, nei suoi prodotti, la massima cura e pregio.

Rosso rubino profondo dalle sfumature granato, ha profumi finissimi di spezie dolci e ciliegia matura, viola, tabacco e accenni balsamici.

Di medio corpo, regala al gusto morbidezza, calore , fragrante acidità e tannini compatti.

Con primi a base di ragù di carne, cacciagione a pelo in salmì o caciocavallo stagionato.
I nostri consigli
 
Torna ai contenuti | Torna al menu